venerdì 26 ottobre 2012

Croccante alla frutta

Vi piace il croccante?!
E la frutta?!
Se avete risposto SI ad entrambe le domande, allora questa ricetta fa per voi!

Il croccante è velocissimo da fare, stupisce sempre e non delude mai...e con l'aggiunta della frutta disidratata Noberasco è davvero una chiccheria!

Croccante alla frutta


mandorle a lamelle Noberasco
zucchero semolato
pere disidratate Noberasco
mele disidratate Noberasco
kiwi disidratato Noberasco
albicocche disidratate Noberasco
ciliegie disidratate Noberasco
datteri secchi Noberasco


Per prima cosa fate tostate le mandorle in una padella antiaderente facendo attenzione che non brucino. Tenetele da parte.
Tagliate a cubettini piccoli la frutta disidratata.
Fate caramellare lo zucchero a secco in un pentolino (passerà diverse fasi, subito si compatterà e diventerà bianco bianco, poi inizierà a creparsi e colorirsi. 
Prima che sa pronto stendete un foglio di carta da forno sul piano di lavoro, tagliatene uno di ugual misura (meglio abbondare come dimensioni!) e munitevi di un matterello.
Quando è color caramello chiaro spegnete il fuoco non togliendo però il pentolino. Aggiungete le mandorle e mescolate bene. Rovesciate il composto sulla carta da forno, appoggiatevi sopra l'altro foglio, stendete con il matterello, disponete sopra la frutta secca, rimettete la carta da forno e schiacciate nuovamente con il matterello. 
Queste ultime fasi devono essere fatte alla velocità della luce :) altrimenti il croccante si solidifica.



E con questa ricetta tutta frutta secca e frutta disidratata vi ricordo il mio Contest in collaborazione con Noberasco. Vi lascio il banner qui sotto che vi rimanda direttamente alla pagina con il regolamento! Non dimenticate che ci sarà uno splendido cesto Noberasco per chi vincerà :)! 


23 commenti:

  1. Che meraviglia Ema! nella mia città sono arrivate proprio oggi davanti a casa mia le giostre del Luna Park e già si sente il profumo di frittelle, zucchero filato e croccante....
    Ma questo tuo croccante vuoi mettere??!! :) Baci!
    p.s. sai che per far mangiare mio nipote con la forchetta gli ho raccontato la storia del gabbiano...della sirenetta e dell'arriciaspiccia!!! :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Romy!!! E sono felicissima che la storia dell'arricciaspiccia originale ti sia stata utile :)!!! Ti abbraccio forte

      Elimina
  2. Ma che buono Ema!!! Mai pensato di farlo con la frutta secca!!!
    Bellissima idea, brava!!
    Buon w.e. Roberta

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Roby!!! anche io non lo avevo mai fatto prima, ma l'idea è piaciuta molto :)! Un mega bacione

      Elimina
  3. Ema queste sono quelle dolcezze veloci e squisite che appagano da morire! Bella idea!
    Ti auguro uno splendido weekend
    Un bacio
    Paola

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille stellina :)! Eh si, un dolcino sfizioso per ogni occasione :)!
      Un abbraccio

      Elimina
  4. Ciao Ema!
    Dev'essere davvero buono!!!
    Meraviglioso lo schemino...

    Buon week end

    Monica

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Monica :)! Buona Domenica :)!

      Elimina
  5. Lo adoro Emanuela!!!!!!! Un abbraccio tesoro!

    RispondiElimina
  6. Ecco se mi passa la febbriciattola mi metto all'opera ho la ricetta in testa da fare ma non sono ancora riuscita! Questo croccante è meraviglioso e nuovo con la frutta :-) Baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Prima guarisci Ely!!! Mi raccomando, poi penserai alla ricetta :)! Un bacione mega

      Elimina
  7. Come dice Romy, il croccante fa subito giostre e fiere di paese: uno snack che mangio sempre volentieri (talmente volentieri che non dura più di dieci minuti).

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ah ah ah!!! Anche io me lo spazzolo tutto in un attimo...uno tira l'altro e se poi si sbriciola un po' è ancora peggio, perché cosa vuoi fare? Lasciare le briciole in giro :)?! Un bacino grande

      Elimina
  8. Ciao Ema , che bella idea aggiungere la frutta disidratata!
    Vorrei partecipare anche io al tuo contest, devo prima vedere se qui a Ostuni trovo i prodotti
    Noberasco! Baci baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Angela! Io sono certa che tu riesca a trovarli, sono in tutta Italia :)! Se vai in un supermercato un po' grande li trovi sicuramente :)! Ti abbraccio forte!

      Elimina
  9. Uao Ema, che buono il tuo croccante... ottima idea, un croccante diverso dal solito, brava... ^.^

    RispondiElimina
  10. complimenti! ho comprato sale & pepe di novembre..e so che hai vinto un bel concorso! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Graze Simo!!! Eh si, è stata un'esperienza bellissima e conoscere uno Chef come Sadler è stato un vero onore!!! Un bacione!

      Elimina
  11. Adoro il croccante...fantastica idea...complimenti!!!
    Mila

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono felice che ti piaccia Mila! Un abbraccio

      Elimina
  12. che meraviglia questo croccante, originale! Complimenti baciotti e ronron Helga e Magali

    RispondiElimina