mercoledì 9 gennaio 2013

Ma voi lo avete il cestello di bambù?!

Scettica fino all'ultimo se pubblicare o meno questa ricetta, ma poi mi sono detta: "Why not?!". Alla fine è una ricetta che si fa davvero da sola, dietetica che di più non si può, salutare e buona e saporita come non si può neppure immaginare.

Strumento indispensabile è il cestello per la cottura al vapore in bambù, relegato nell'armadio per un po' di mesi, appena mi sono decisa a dargli una chance, non lo ho più abbandonato...è una figata pazzesca!
Cuoce tutto benissimo, non si sporca nulla e mentre lui fa il suo dovere, si può fare qualsiasi cosa, la doccia, sistemare casa o perché no, riposarsi! Mmmm...si vede che sono già entrata in modalità "vita normale" l'ultima opzione non l'avevo quasi contemplata!!! 

Il trucco è mettere un pezzetto di carta da forno sul fondo così il bambù non assorbe gli odori dei cibi e i succhi di ciò che cuocete non si disperdono nell'acqua del cestello sottostante. In questo modo potete cuocere pesce e verdura contemporaneamente!
Se non lo avete ancora, procuratevelo, anche piccolino (io lo ho da 18 cm) e vedrete che non ve ne separerete più :)!


Filetti di nasello e porri nel cestello di bambù


Per 2 persone: 
300 gr di filetti di nasello (se possibile freschi: 2 da 150 gr) 
2 porri 
sale di Cipro al curry (in alternativa, sale di Cipro in fiocchi e curry) 
strumento indispensabile: cestello in bambù 



Mettete due dita d’acqua in una casseruola dello stesso diametro del cestello in bambù e mettetela sul fuoco con un coperchio. 
Ritagliate un cerchio di carta da forno leggermente più grande rispetto al diametro del cestello e con questo foderatene il fondo. 
Lavate il porro, privatelo del fondo e della parte verde scura, dividetelo in 3 e tagliatelo a listarelle: disponetelo sulla carta da forno. 
Lavate i filetti di nasello e disponeteli sopra i porri. 
Togliete il coperchio alla casseruola e mettetevi sopra il cestello con il suo coperchio. 
Fate cuocere per 7-8 minuti, aggiungete il sale al curry e fate cuocere ancora 3-4 minuti. 
Servite in un piatto fondo perché i succhi che rimarranno nella carta da forno saranno deliziosi da mangiare insieme e manterrà il pesce umido poiché di solito il nasello tende a diventare un po’ stopposo. 
Se volete aggiungete un pochino d'olio evo a crudo, ma è delizioso anche senza.




Il nasello io ho usato i filetti di nasello surgelati perché quando si arriva a casa tardi è una salvezza averli in freezer! Se voi riuscite a comprarli freschi verrà sicuramente ancora più buono!

Il sale di Cipro al curry è un sale formato da fiocchi di sale di Cipro che hanno la forma di una piramidina e curry. Questi fiocchi di sale sono meravigliosi, regalano croccantezza in piatti in cui questo elemento manca! Provateli! Anche su una tartare sono spettacolari!

29 commenti:

  1. Caspita tesoro mi piace un sacco questo cestello é una figata, chissà se riesco a trovarlo dalle mie parti e poi cuoce tutto in modo decisamente sano e dopo la grande dei abbuffata di questi giorno un po di ricette light urgono:-D infatti adoro i tuoi filetti di nasello sono saporiti e leggeri!! Bacioni,Imma

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tesoro! Ma certo che lo trovi! Se vai in qualsiasi negozio di specialità orientali lo trovi o se ci sono dei mercatini che vendono cose in legno lo trovi sicuramente :)! E' un jolly!!! Te lo consiglio :)! Un abbraccio

      Elimina
  2. Cucciola lo sai che questa è istgazione a far entrare quell'arnese nella mia cucina? M'è capitato tra le mani più di una volta ed ho sempre resistito alla tentazione (fosse per me comprerei di tutto di ciò che va in cucina!) convinta che non funzionasse ma adesso la scusa crolla come un castello di sabbia! Ho la pentola per la cottura a vapore ma il cestello è tanto più carino :) E i filetti profumati su quel letto di porri mi ispirano assai. Un bacione bimba, buona giornata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ah ah ah!!! Come ti capisco!!! Io sono arrivata alla conclusione che io mio uomo ideale dovrà regalarmi una padella di rame piuttosto che un trilogy per farmi innamorare :)! ah ah ah! Ti stringo fortissimo!

      Elimina
  3. Io ho la pentola a vapore e mi trovo molto bene, certo è che questo cestello è very nice! ;)
    Come il tuo nasello che ha un aspetto delizioso!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. :)!!! La pentola a vapore va benissimo!!! Magari prova a mettere un foglio di carta forno come faccio io per il cestello così ti rimarranno tutti i succhi senza perderli nell'acqua :)! Un abbraccio!

      Elimina
  4. avresti sbagliato a non mettere questa ricetta...quante cose nuove si scoprono!:)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Meno male che l'ho pubblicata allora :)! Un bacione enorme

      Elimina
  5. Io cuocio tutto al vapore: dalle verdure alla carne al pesce, che resta molto più saporito e sodo...
    Non potrei rinunciare ai miei cestelli per nulla al mondo!
    Baci
    Elli

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai perfettamente ragione Elly! Le cose a vapore sono deliziose perché mantengono intatti i sapori e io ho notato che quando cucino a vapore uso anche meno sale per condire :)! Doppio vantaggio così :)! Ti abbraccio!

      Elimina
  6. Basta, mi hai convinta: ho deciso che comprerò un cestello di bambù!! Questi filettini sembrano così appetitosi ed in effetti ci si possono preparare un bel pò di altre cose..mi piace! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Fantastico!!! Vedrai che non te ne separerai più! Se lo provi fammi sapere se ti sei trovata bene :)! Un abbraccio!

      Elimina
  7. Il cestello per la cottura a vapore, l'ho, ma non è in bambù... però, forse così mangerò questo odiato nasello surgelato!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ah ah ah!!! Ti Giuro Ste che così è buonissimo!!! Lo ho fatto anche ieri sera con una vellutata di zucchini ed è buonissimo! e light, che non è male in questo periodo :)! Smack!!!

      Elimina
  8. L'ho addocchiato più volte il cestello, ci ho girato intorno guardandolo un po' da lontano per resistere alla tentazione, però so che prima o poi lo prendo!
    Intanto grazie della ricetta.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Prendilo prendilo, è fantastico! E la cottura al vapore è meravigliosa e per niente triste come tanti pensano :)! Un bacione!!!

      Elimina
  9. Sei incredibile....anche il sale al curry...ma dove lo trovi?!
    Mi sorprendi sempre. Bravisssssssima!!!
    Ciao,
    Sara

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ah ah ah Sara! Me lo aveva regalato mio papà l'anno scorso :)! Ma lo puoi fare anche tu mischiando fiocchi di sale e curry! Ti abbraccio forte!

      Elimina
  10. ho preso anche io da poco il cestello in bambù!che figata è?e poi secondo te non rilascia un aroma in più e un profumo ...(forse un pò tipo sauna svedese)..gradevolissimo?:)bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai ragione! Ecco di cosa sa! A me in realtà non fa impazzire, ma è esattamente lo stesso profumo che si sente nekka sauna :)! Grandissima!!! Ti abbraccio!

      Elimina
  11. Emaaa.. io sono Thai ma ci credo che non ce l'ho? che vergogna.. devo rimediare subito soprattutto dopo questo tuo ottimo feedback! un bacio tesoro e buon inizio di annoooo :-))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vatyyyyy!!! Ma non ci credo!!! Prendilo!!! E' strepitoso! Prossimo step sarà provare a cuocere il riso! Secondo me viene spettacolare! E per quello seguirò i tuoi consigli :)! Ti abbraccio forte!

      Elimina
  12. Ema, mi sveli una cosa meravigliosa...un giorno l'ho visto in un negozio e ho pensato chissà come si userà?? Ma vedo che i risultati sono ottimi e il procedimento è semplice. Grazie mille, sarà il mio prossimo acquisto!
    P.s. ottima ricetta!
    Baci, Ellen

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ellen!!! Si! E' una figata! La prossima volta che lo vedi, prendilo senza esitare! E'utilissimo! Devi solo usarlo una volta e poi non potrai più farne a meno :)! Smack!

      Elimina
  13. ...il cestello di bambù è andato: non mi ricordo che fine abbia fatto ,ma sicuramente ha subito un triste destino...credo che una pentola a vapore vada bene uguale...proverò! Saluti cristiana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si si, va benissimo! Prova a mettere la carta forno magari, giusto per provare :)! Un abbraccio!!!

      Elimina
  14. Ema. che ricetta delicata!!!!!! Sai anch'io ho la pentola per la cottura a vapore che uso molto spesso (soprattutto per le verdure) ma non ho mai pensato al foglio di carta da forno!!! Grazie per il suggerimento, ne farò tesoro. Baciotti ^.^

    RispondiElimina
  15. non ce l'ho! no, adesso mi hai fatto venire un altro bisogno :-D
    scherzo, ma vedere questo bel piatto gustoso e leggero fa proprio venire voglia di prenderlo :-D
    un abbraccio!

    RispondiElimina
  16. Non ce l'ho :-(((( Urge rimedio, anche perchè voglio veganizzare questa ricetta. Brava

    RispondiElimina