mercoledì 2 luglio 2014

CREPES CON LATTE DI COCCO &...anche io voglio l'estate!!!

Voglio l'estate anche io!!! Uffi!!!

Qui fa un freddo becco! Stamattina avevo ben 4 strati: canottierina...carina eh, di pizzetto che se no il mio boy scappa a gambe levate, maglia a maniche lunghe, maglione di lana a collo alto e un altro magiole di lana, il tutto ricoperto da...un cappotto pesantissimo che usavo quando vivevo a Parigi piuuuuu' sciarpone e berretto...e...avevo un freddo caneeeee!!! Brrrr!!! Io voglio l'estate! Accipicchiolina!

E meno male che almeno in pausa pranzo riesco ad andare a fare una corsetta vicino all'acqua, tra tutti i moli che ci sono non tanto lontani dall'Opera House. C'e' sempre un bel sole ultimamente! Meno male! Ci manca ancora che piova e poi mi SUICIDIO (come dicevo quando ero piccola!).

Io sono qui che pubblico sul mio nuovo blog inglese (non lo avete ancora visto?!?! Come? Capperini, bisogna rimediare...eccolo QUI!) ricette invernali con stufati di agnello, vellutate di verdura e cose varie...ma se io ve le propino anche qua mi sa che mi sputate in un occhio!

Oggi pero' ho una ricetta che secondo me potete fare anche voi che vivete al calduccio :)

Cosa ne dite di crepes di grano saraceno (meglio conosciute come galettes) con latte di cocco?! Il latte di cocco sa di estate vero?!
Io dico che potrebbero piacervi! Anzi, sono certa che se le provaste vi piacerebbero eccome!

Io le ho mangaite con tahini, miele e fragole e la mia dolce meta' con il mio home made burro di arachidi, miele e fragole...si, in questo ci siamo ufficialmente Australianizzati!Appena e' finito il penut butter c'e' stato un momento di panico in casa...ahahah!

Crepes di grano saraceno e latte di cocco

250 gr di farina di grano saraceno
250 ml di acqua
250 ml di latte di cocco light*
2 uova
1 pizzico di sale
olio di cocco per ungere la padella -olio di girasole o di mais va benissimo lo stesso!-



In una ciotola capace mischiate con una frusta la farina, il sale e le uova - otterrete un composto grumoso-.

Mischaite in un'altra ciotola latte di cocco e acqua e aggiungetelo poco per volta al coposto di farina e uova sempre misciando con la frusta a mano (non c'e' bisogno di usare quella elettrica!).

Amalgamate fino ad ottenere un composto liscio e omogeneo -se rimane qualche grumetto non preoccupatevi che intanto si sciogliera' mentre l'impasto riposa-.

Fate riposare l'impasto in frigo, coperto con della pellicola trasparente, per almeno 2 ore o anche tutta la notte.

Tirate fuori l'impasto e mescolatelo con la frusta delicatamente giusto per riamalgamarlo.

Scaldate una padella antiadretente almeno di 24 cm di diametro, ungetela leggermente con l'olio aiutandovi con un pezzetto di scottex o un batuffolo di cotone. Quando la padella e' calda, versatevi meta' mestolo del composto e spargetelo con l'apposito attrezzino spargi impasto.

Fate cuocere per un minuto e quando la parte a contatto con la padella e' dorato-marroncina, giratela aiutandovi con una spatola, fate cuocere per un altro minuto e poi mettetela su un piatto. Procedete cosi' fino a quando non avete terminato l'impasto.

Io di solito le faccio tutte, poi le farcisco e poi le rimetto in padella 1 minutino per farle scaldare.
In questo modo nessuno le mangia fredde e si possono mangiare tutti insieme. Ovvio, sempre che i tutti siano massimo 4 (numero di crepes che puo' entrare in una padella!) e se sono di piu...usate piu' padelle per scaldarle!


* Io uso il latte di cocco light non perche' fa figo o perche' voglia fare la dieta (cioe', un po' di dieta dovrei anche farla, ma io ho la scusa di essere in inverno quindi...nascondo tutto sotto mille strati e magno a piu' non posso!) ma perche' e' meno denso di quello normale. Quindi se non trovate il latte di cocco light potete usare quello normale, ma aggiungete 50 ml di acqua! Quindi 300ml di acqua e 250ml di latte di cocco.





p.s. mi scuso per gli accenti, ma quata Be...lin di tastiera inglese non ha tutte le nostre letterine carine :)! 'Sti inglesi! ahahah!

Vi abbraccio fortissimo!!!
Ema


8 commenti:

  1. Almeno l'estate te la 6 portata in tavola! Stavo grondando di sudore solo a leggere tutti gli strati di lana che avevi addosso O_o
    Queste crepes sono da provare nella maniere + assoluta..le immagini con una bella pallina di gelato x merenda??? Fantastiche :-D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che bello!!! Ho trovato qualcuno goloso come me :)!!! L'idea di queste galettes con il gelato mi fa venire l'acquolina in bocca :)!!! La prossima volta seguo il tuo goloso consiglio :)!
      Un abbraccio!

      Elimina
  2. Ciccina, capisco la voglia di estate… perché nonostante il caldo quasi infernale di qui, il fatto di essere in vacanza, mi fa amare l'estate!
    Queste gallette sono una meraviglia e devo cominciare ad usare il latte di cocco!
    P.s. Lascia stare la dieta sei super perfetta!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che bello!!! Anche io voglio essere in vacanza!!! Io sono qui che aspetto il Natale... mi spiego: per me qui e' Novembre e quindi, se non sbaglio...tra due mesi arriva Babbo Natale, veroooooooooooooo?!??!?

      E per il latte di cocco si, e' una rivelazione! Anche nei muffins sta benissimo :)!
      Ti abbraccio fortissimissimo!!!

      Elimina
  3. che post stupendo come del resto ogni tuo scritto,complimenti

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie di cuore Paola :)! Grazie davvero! Un abbraccio!

      Elimina
  4. Buoneeee!!
    io ho sperimentato qualche settimana fa con il latte di mandorla prodotto in casa, che superdelizia!
    buona settimana
    Sara

    RispondiElimina
  5. bell'idea le galettes con il latte di cocco, chissà che buone!
    ciao ema... un bacione!

    RispondiElimina